Biblioteca diffusa, integrati i sistemi bibliotecari bresciani

Biblioteca diffusa, integrati i sistemi bibliotecari bresciani
16 Novembre 2016 ore 19:25

Il Sistema Bibliotecario Urbano (SBU), gestito dal Comune di Brescia, e la Rete Bibliotecaria Bresciana (RBB), che ha come ente capofila la Provincia di Brescia, da martedì 15 novembre sono gestiti da un unico sistema informativo.

Il Comune e la Provincia di Brescia hanno deciso di investire per superare la dicotomia dei servizi e favorire l’integrazione della Rete Bibliotecaria Bresciana e del Sistema Bibliotecario Urbano, attraverso la costituzione di un’unica grande biblioteca diffusa alla quale i cittadini potranno accederanno da ciascuna delle numerose biblioteche presenti sul territorio bresciano.

La collaborazione tra i due enti è finalizzata al consolidamento, al miglioramento e allo sviluppo di servizi innovativi per gli utenti nella convinzione che i servizi bibliotecari costituiscono un’importante base di cooperazione in cui sperimentare pratiche operative e sinergie attuabili anche in altri ambiti.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia