Cultura
Laboratorio di filosofia e cultura

Aprono le iscrizioni per il nuovo anno di Mechrì

Costruire, progettare, architettare, il laboratorio di filosofia e cultura ha pubblicato il suo programma per l'anno 2022/23

Aprono le iscrizioni per il nuovo anno di Mechrì
Cultura 06 Settembre 2022 ore 08:30

E' arrivato al suo ottavo anno il laboratorio di filosofia e cultura di Mechrì. Questa volta i partecipanti rifletteranno e si interrogheranno intorno alla dimensione costruttiva della conoscenza, e del lavoro sociale che la rende possibile, sotto l’egida di tre verbi: Costruire, Progettare e Architettare.

Il programma per l'anno 2022/2023

Mechrí è un’associazione culturale milanese impegnata nella promozione di percorsi formativi transdisciplinari che intrecciano le arti con le scienze, le lettere con la ricerca sperimentale, la tecnica con il pensiero speculativo, al di là di partizioni stantie e sulla base di una condivisa interrogazione filosofica. Dopo essersi interrogati coralmente su:

  • I modi in cui il sapere si incunea nella vita e la vita diviene sapiente (per Jaca Book: AA.VV., Vita, conoscenza, 2018);
  • La radice ritmica che scandisce i legami sociali e costituisce il segreto di ogni "virtù politica" (Dal ritmo alla legge, 2019);
  • La relazione ossimorica che fa di una moltitudine un intero e viceversa (Le parti, il tutto, 2021);
  • Il variare delle forme di vita e delle pratiche conoscitive condivise, sempre in bilico fra continuità e rivoluzione (Evoluzione, progresso, 2022)

Con il programma dell'anno 2022/2023 il laboratorio quest'anno punta ad approfondire la natura eminentemente pragmatica del sapere, ma anche il doppio movimento che è proprio dei processi conoscitivi, dove a essere tenute assieme ("con-struite") sono anzitutto una traiettoria proiettiva (pro-gettuale), slanciata verso il luogo utopico di ciò che è a venire, e una traiettoria mnesica protesa verso (altrettanto utopici) presupposti, che costituiscono il principio (arché) di ogni architettare, l’antefatto archeologico di ogni progettare. Sospesi e irretiti da geometrie temporali contraddittorie, tracciamo tuttavia i perimetri precari del nostro vivere collettivo, portando involontario responso sulle nostre possibili provenienze e destinazioni, sugli strumenti che di quelle possibilità sono in gran parte gli anonimi autori.

Tutti gli incontri programmati si svolgeranno in modalità mista: si potrà partecipare agli incontri nella sede di via Spoleto 4, a turni di max. 35 persone (previa prenotazione on line), e sarà sempre garantita la possibilità di partecipare a distanza tramite collegamento su piattaforma elettronica. Fanno eccezione gli appuntamenti infrasettimanali "Letture del mercoledì", che si svolgeranno solo da remoto, e "Mechané", il nuovo Laboratorio di progettazione e costruzione di strumenti formativi che, date le sue peculiarità, prevedrà esclusivamente la partecipazione in presenza.

QUI è possibile consultare il programma completo per il nuovo anno

Come partecipare a Mechrì

Per partecipare alle attività di Mechrí occorre acquisire la tessera associativa annuale. Tutte le attività programmate si svolgono in modalità "mista": è possibile partecipare in presenza, a turni di massimo 35 persone nella sede milanese di via Spoleto 4 (previa prenotazione on line), e anche a distanza, mediante collegamento elettronico.

Insieme alla tessera associativa e alla card del "Circolo Autori Lettori" di Jaca Book (sconto del 40% sull’intero catalogo), i Soci riceveranno regolarmente i codici di accesso per collegarsi alla piattaforma on line nelle date e negli orari programmati.

La tessera associativa può essere acquisita nei seguenti formati:
– Socio ordinario: € 200,00 (juniores, fino a 26 anni: € 100,00)
– Socio sostenitore: € 500,00.

La quota associativa può essere versata in sede, previo appuntamento, oppure tramite bonifico bancario intestato a:
Mechrí / Laboratorio di filosofia e cultura
IBAN: IT83 G030 6909 6061 0000 0145 458
Causale: Quota associativa 2021-2022, seguito da nome e cognome del Socio.

Dopo avere effettuato il bonifico bancario, i Soci sono pregati di contattare via email la Segreteria di Mechrí, che procederà alla emissione della ricevuta di versamento e alla comunicazione della password di accesso ai materiali on line della sezione "In corso".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie