Cultura e Spettacoli

Alessandro Baricco apre il Festival della Bellezza all’Arena di Verona

Edizione dedicata alla memoria di Philippe Daverio

Alessandro Baricco apre il Festival della Bellezza all’Arena di Verona
10 Settembre 2020 ore 14:30

Alessandro Baricco con la lectio “Sul Tempo e sull’Amore” inaugura domani, venerdì 11 settembre (ore 18.30), Arena Agorà, un progetto ideato dal Festival della Bellezza con Arena di Verona.

Edizione dedicata a Philippe Daverio per la prima volta in Anfiteatro

Per la prima volta nel più famoso anfiteatro al mondo vengono proposte riflessioni filosofiche e narrazioni sull’arte. L’Arena, nella sua configurazione originale con la platea libera coperta di sabbia e pubblico attorno, viene concepita come luogo di confronto e rappresentazione scenica. Per nove giorni,d all’11 al 19 settembre, intellettuali e artisti discutono in questo contesto di ineguagliabile pathos su “Eros e Bellezza”. Il Festival della Bellezza si conferma tra le più originali e prestigiose manifestazioni nazionali. La manifestazione è dedicata alla memoria di Philippe Daverio, ispiratore e formidabile protagonista di tutte le edizioni del Festival; in questa avrebbe raccontato con la sua arguzia e l’inimitabile verve la Vienna di Klimt e Schiele.

Il programma

Venerdì 11 settembre ore 18.30 Alessandro Baricco in  Sul Tempo e sull’Amore – (lectio teatrale)

Venerdì 11 settembre ore 21.30 Mogol in Un angelo caduto in volo – (racconto con musica)

Sabato 12 settembre ore 21.30 Edoardo Bennato in La Bellezza del Rock – (concerto unico antologico)

Domenica 13 settembre ore 18.30 Massimo Recalcati in Un sogno chiamato desiderio

Domenica 13 settembre ore 21.30 Morgan e Vittorio Sgarbi in Il velluto sotterraneo dell’eros

Lunedì 14 settembre ore 21.30 Federico Buffa, Flavio Tranquillo e Michael Jordan in The Last Air Dance (conversazione)

Martedì 15 settembre ore 18.30 Umberto Galimberti in Tà Erotikà, in dialogo con Platone sulle cose dell’amore

Martedì 15 settembre ore 21.30 Gioele Dix in L’eros tra testo e pretesto – (narrazione teatrale)

Mercoledì 16 settembre ore 18.30 Massimo Cacciari in Philo-Sophia e Eros-Sophia

Mercoledì 16 settembre ore 21.30 Stefano Bollani in  Piano Solo – Eros e Bellezza – (concerto)

Venerdì 18 settembre ore 21.30 Alessandro Baricco – Gloria Campaner – Orchestra Canova in Beethoven, l’eccesso e il sublime – (racconto-concerto)

Sabato 19 settembre ore 18.30 Alessio Boni in Il gioco drammatico della seduzione – (monologo teatrale)

Sabato 19 settembre ore 21.30 Gianni Morandi – Michele Serra in Devo molto all’amore – (racconto con canzoni)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia