Zootecnia e sostenibilità al centro dell’attenzione nel seminario 2020

Due giorni full immersion con esperti di settore a Padenghe

Zootecnia e sostenibilità al centro dell’attenzione nel seminario 2020
Garda, 18 Gennaio 2020 ore 17:41

L’appuntamento sarà a calendario per giovedì e venerdì a Padenghe

Zootecnia e sostenibilità al centro dell’attenzione nel seminario 2020

La sostenibilità nelle sue varie forme è al centro del tradizionale appuntamento annuale con il Seminario SATA (Servizio Assistenza Tecnica alle Aziende) organizzato dall’Aral, l’Associazione Regionale Allevatori della Lombardia, giunto quest’anno alla sua 22esima edizione.

Due le giornate in programma a Padenghe sul Garda (Bs), giovedì 23 e venerdì 24 gennaio, nella consueta cornice del West Garda Hotel di via Prais 32.

Saranno due giorni di full immersion e di aggiornamento per addetti ai lavori su una tematica di grande attualità per un comparto centrale nell’economia agricola lombarda, anche per i risvolti legati alla sempre maggiore sensibilità espressa dal popolo dei consumatori.

Da questa consapevolezza la scelta di organizzare il seminario per un confronto sulle varie forme del concetto di sostenibilità, sviluppando il programma in sessioni finalizzate con la presentazione dei risultati di progetti di ricerca, sperimentazioni e nuovi protocolli sui quali anche Aral ha concentrato la propria attività nell’ultimo anno.

Le tematiche

Riduzione dell’impatto ambientale del comparto zootecnico per passare al benessere animale (dalla certificazione, ai nuovi approcci di gestione aziendale tramite la zootecnia di precisione e la genomica) ed alla gestione economica dell’azienda (utilizzando strumenti software specificatamente sviluppati), per finire con gli ultimi aggiornamenti in tema di qualità del latte e lotta alla mastite bovina, valorizzando un uso sempre più razionale dei farmaci per una efficace lotta all’antibiotico resistenza.

I lavori

I lavori si apriranno giovedì 23 alle 8:30 con una prima sessione dedicata alle “Nuove Frontiere della Sostenibilità Ambientale”, seguirà una sessione dedicata alla “Gestione aziendale tra benessere ed economia”, con interventi che coinvolgono la valutazione del benessere, la zootecnia di precisione, la genomica e la gestione del bilancio aziendale, per concludersi con la sessione mattutina di venerdì 24, con la presentazione dei più moderni approcci alla qualità del latte, alla mungitura ed alla gestione della mastite.

Numerosi e di rilievo i relatori, molti dei quali provenienti dalle più importanti università italiane per portare il contributo della ricerca ad un comparto di fondamentale importanza per l’economia agricola lombarda.

Contatti

Per ulteriori informazioni e dettagli sul programma, oltre che per eventuali iscrizioni online, è a disposizione il sito www.aral.lom.it

 

TORNA ALLA HOME PAGE

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve