STREET ART

“Yellow Fat” e “CONdividere la strada della vita” unite per la sicurezza stradale

L'opera di riqualificazione del campo da basket è stata realizzata in questi giorni e verrà inaugurata nelle prossime settimane.

“Yellow Fat” e “CONdividere la strada della vita” unite per la sicurezza stradale
Brescia, 12 Agosto 2020 ore 12:49

Associazioni unite per la sicurezza stradale. Prosegue a Roncadelle il “Progetto Laura”, con la realizzazione della piastra esterna all’istituto comprensivo.

“Yellow Fat” e “CONdividere la strada della vita” unite per la sicurezza stradale

Prosegue il “Progetto Laura” all’istituto comprensivo di Roncadelle, dove è stato realizzato un parco stabile dedicato alla sicurezza stradale.

Murales e impegno sociale

Grazie alla sensibilità del sindaco Damiano Spada e della sua squadra, i writer di ” Yellow Fat” hanno avuto il là per realizzare un vero e proprio capolavoro che servirà per sensibilizzare gli studenti al rispetto del Codice della strada.
Ecco che in questi giorni ha preso forma la piastra esterna alla palestra della scuola, dove si trova anche il campo da basket, su cui sono stati dipinti segnaletiche e percorsi che verranno utilizzati da settembre dagli studenti all’interno delle attività di educazione stradale.

L’idea era stata avanzata dall’associazione “CONdividere la strada della vita”, attiva su tutto il territorio bresciano, che con Roncadelle ha stretto una sinergia particolarmente forte.
Proprio qui, infatti, è nato diversi mesi fa il “Progetto Laura”, dedicato a Laura Rossi, la 24enne roncadellese mancata nel 2018 a causa di un incidente stradale.

Soddisfatta la famiglia della giovane, che porta avanti attivamente da quasi due anni l’impegno per avere strade sempre più sicure e persone al volante più consapevoli, e il presidente dell’associazione “CONdividere la strada della vita” Roberto Merli.

Inaugurazione

Si attende quindi il momento dell’inaugurazione ufficiale, che avverrà probabilmente con la riapertura delle scuole.
Nel frattempo il primo cittadino ha dichiarato:”Il caldo di questi giorni non ha fermato i writer, che hanno lasciato il segno con un nuovo intervento sul territorio riqualificando il campo da basket. Nel progetto viene ripresa la tematica della sicurezza stradale, argomento a cui l’Amministrazione è molto attenta. Un grazie ad Andrea, Gabriele, Tommaso, Federico, Paolo e Alberto”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia