Cronaca
Giù le serrande

Viola ripetutamente le norme anti Covid, i Carabinieri fanno chiudere il bar

La misura è stata adottata a seguito del susseguirsi di episodi di violazione delle norme più volte nel giro di pochi mesi.

Viola ripetutamente le norme anti Covid, i Carabinieri fanno chiudere il bar
Cronaca Montichiari, 30 Luglio 2021 ore 17:50

Il fatto vede come protagonista un locale di Montichiari, al centro le reiterate violazioni delle normative volte ad impedire il contagio da Covid-19.

 

Intensificati i controlli per il contenimento del contagio

Nell’ambito dei controlli sul rispetto della normativa per il contenimento del Covid ed in particolare nel periodo post-coprifuoco, i servizi ed interventi dei Carabinieri si sono intensificati. Ciò nonostante siano ripresi gli eventi all'aperto, (non da ultimo la serata con tanto di maxischermo per le finali degli Europei di calcio, tenutasi proprio in centro, i piazza Santa Maria a Montichiari organizzata dalla Pro Loco qualche settimana fa), nonché la ripresa di molte delle iniziative estive nel quale è spesso impossibile assicurare il distanziamento, i Carabinieri della stazione di Montichiari hanno ritenuto di applicare tale sanzione. Il tutto a seguito di ripetuti interventi, che hanno portato gli stessi a concentrarsi su un bar del posto se non altro perché episodi di liti e infrazione della normativa anti Covid, si sono susseguiti in pochi mesi.

Da oggi e per una settimana il locale sarà chiuso

Da queste considerazioni sono partite le segnalazioni dei Carabinieri alla Questura di Brescia che, di conseguenza, ha emesso l’ordinanza di chiusura temporanea del pubblico esercizio. Nella mattinata di oggi (venerdì 30 luglio) quindi i Carabinieri della Stazione di Montichiari hanno notificato all’esercente l’ordinanza di chiusura per una settimana del Questore di Brescia ed apposto il cartello sulla serranda.

Necrologie