Villachiara, volontari Legambiente “Valle dell’Oglio” all’opera

Stamattina la prima iniziativa del neonato gruppo

Villachiara, volontari Legambiente “Valle dell’Oglio” all’opera
Bassa, 03 Agosto 2019 ore 16:49

Stamattina la prima uscita ufficiale del neonato gruppo dedicata al recupero dei rifiuti abbandonati nel Parco Oglio

L’Uscita

I volontari del circolo Legambiente e del Controllo del Vicinato si sono dati appuntamento a Bompensiero stamattina. Divisi in due gruppi hanno battuto le rive del Fiume Oglio, i sentieri che portano alla Cava di Barco e la strada Parco delle Vittorie che da Villachiara conduce a Orzinuovi. Tra i rifiuti abbandonati recuperati durante le due ore e mezza di camminata, predominanti sono state le bottiglie di plastica e le lattine di birra. Tra i rifiuti più “singolari” invece: un pezzo di scocca di una barca, una lametta da barba, una sdraio rotta e un’etichetta utilizzata solitamente per identificare il bestiame di allevamento.

“Siamo sorpresi perché solitamente durante le nostre passeggiate troviamo più materiale, questo ci fa piacere, se è il frutto di una maggiore consapevolezza e responsabilità. In questo periodo la vegetazione è rigogliosa e copre tutti i rifiuti per quello provvederemo a fare uscite anche quest’inverno”.  ha commentato Giovanna Ruboni, portavoce del direttivo del gruppo.

Molteplici le iniziative che sono in programma, oltre ad altre camminate per la raccolta rifiuti anche incontri utili su come fare una corretta segnalazione quando ci troviamo di fronte ad un abbandono di un rifiuto.

Per chi volesse avere maggiori informazioni sul circolo, Legambiente “Valle dell’Oglio” sarà presente alla Fiera Orzinuovi con lo Stand Informativo.

TORNA ALLA HOME

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia