Vighizzolo: arrivano i nasi elettronici per controllare l’aria

Vighizzolo: arrivano i nasi elettronici per controllare l’aria
10 Novembre 2016 ore 09:48

Nella giornata di ieri sono stati posizionati ben dodici “nasi elettronici” nella frazione di Vighizzolo, uno anche a Montichiari centro di fronte all’ufficio postale. Ma a quale lo scopo?

Questa manovra di prevenzione, nata dalla collaborazione tra Arpa e Comune di Montichiari dopo gli eventi delle scorse settimane, aiuterà a capire quale possa essere l’effettiva causa dei malesseri riscontrati dalle persone.

Cercare quindi una chiave di lettura corretta dall’analisi di dati certi prodotti da queste centraline che, analizzando l’aria tutti i giorni, lasciano la speranza di trovare finalmente il “colpevole” di questa tragica vicenda.

Ha oggi il via questa battaglia monteclarense contro le sostanze tossiche: una battaglia per salvaguardare l’ambiente troppo spesso dimenticato.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia