Cronaca
Lutto

Verolavecchia piange il Cavalier Mario Gozzoli

Imprenditore, benefattore, mecenate: Gozzoli si è sempre contraddistinto per l'impegno sincero non solo nel lavoro, ma soprattutto nella sua comunità

Verolavecchia piange il Cavalier Mario Gozzoli
Cronaca Bassa, 22 Febbraio 2021 ore 11:51

Il Cavaliere del lavoro Mario Gozzoli si è spento a 85 circondato dall'amore della sua e della sua comunità in cui si è sempre distinto.

Mario Gozzoli

Questa mattina nella parrocchiale del paese gremita, seppur in piena ottemperanza alle regole sanitarie, si sono svolte le esequie di Mario Gozzoli, figura molto nota  e amata in paese. Come ha ricordato nell'omelia il parroco don Tiberio Cantaboni, Gozzoli è stato un grande imprenditore, ha fondato la famosa impresa di manifattura calzaturiera Mamir, ora gestita con successo dai figli, dove è stato capace di distinguersi per impegno, capacità, ma soprattutto empatia e generosità nei confronti dei dipendenti che di lui hanno conservato un caro ricordo. "Non solo imprenditore, ma un marito, un padre, un nonno affettuoso che ha messo sempre la famiglia al primo posto", ha continuato il parroco per sottolineare le importanti doti umane che hanno sempre contraddistinto Gozzoli.

Benefattore

Doti umane che lo hanno sempre reso protagonista della vita cittadina: presidente dell'Ente morale Giuditta Alghisi, presidente per trent'anni del Corpo bandistico di Verolavecchia grande sostenitore e finanziatore della squadra di calcio del paese, ma non solo, ha sempre sostenuto con impegno e passione le iniziative che le varie associazioni proponevano in paese con il solo scopo di essere di aiuto alla promozione della vita sociale e culturale di Verolavecchia. "Il suo impegno era volto a far crescere la comunità attraverso il divertimento e la cultura", ha continuato don Cantaboni.

Il ricordo

Commosso il ricordo del nipote. "Ciao nonno mi mancherai...la tua felicità era la felicità degli altri, sarei soddisfatto di me stesso se riuscissi a fare anche solo la metà di quello che hai fatto tu". Non è mancato anche un pensiero da parte dei dipendenti, fornitori e quanti hanno lavorato con Gozzoli. "Imprenditore serio e professionale che non ha mai fatto mancare il suo supporto ai dipendenti facendoli sentire parte di una grande famiglia", è il pensiero che si è unito alle tante testimonianze che in questi giorni hanno dimostrato stima e affetto verso un uomo che nel cuore ha sempre avuto il desiderio di aiutare ed impegnarsi verso il prossimo.

 

Necrologie