LA TRAGEDIA

Venticinquenne muore a due anni dall’incidente

Nel giugno del 2018 il tragico schianto in A4

Venticinquenne muore a due anni dall’incidente
Bassa, 15 Settembre 2020 ore 12:00

Venticinquenne muore a due anni dall’incidente.

E’ accaduto a Carpenedolo, dove Samuele Treccani, 25enne e studente del conservatorio, lottava da ormai due anni e tre mesi per riprendersi da un grave incidente accadutogli nell’giugno del 2018 lungo l’autostrada A4 Milano-Venezia.

A due anni dall’incidente

Purtroppo non ce l’ha fatta: troppo gravi le ferite riportate in quella dannata domenica notte – attorno alle 2 -, quando la sua Renault Clio ha tamponato un Tir che si era appena immesso in strada dopo una fermata in area di sosta.

Nonostante i soccorsi, le condizioni del giovane sono apparse subito molto gravi: estratto dalle lamiere, ha lottato per oltre due anni in ospedale – sempre circondato da parenti e amici – prima che il quadro clinico si complicasse ulteriormente fino a segnare la tragica morte del giovane, che studiava al Conservatorio di Verona.

Mercoledì i funerali

I funerali si svolgeranno nella chiesa parrochiale di Carpenedolo mercoledì 15 settembre 2020 alle ore 15 nel lutto dei famigliari Milena, Silvano, Michele e Gloria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia