ghedi

Vede i Carabinieri e si dà alla fuga: arrestato pusher 23enne

Il giovane ha tentato di disfarsi dell'involucro che conteneva la droga, la il gesto non è sfuggito ai militari.

Vede i Carabinieri e si dà alla fuga: arrestato pusher 23enne
Bassa, 06 Giugno 2020 ore 08:47

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Verolanuova hanno tratto in arresto un 23enne cittadino italiano di origine africana, gravato da specifici precedenti di polizia e sprovvisto di un’attività lavorativa fissa, perché trovato in possesso di stupefacenti.

Vede i Carabinieri e si da alla fuga

Impegnati in appositi servizi nel centro di Ghedi, i militari hanno proceduto al controllo di due giovani che, vedendoli, si sono dati alla fuga. Mentre uno è riuscito a far perdere le proprie tracce nelle vie circostanti, favorito dall’oscurità, l’altro è stato bloccato mentre cercava di disfarsi di un involucro in cellophane: lo ha gettato a terra, ma il gesto non è sfuggito ai suoi inseguitori. I militari hanno quindi recuperato l’involucro rivelatosi che al suo interno nascondeva un panetto di hashish di circa 100 grammi.

L’arresto

I Carabinieri hanno quindi tratto in arresto il giovane per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Sottoposto a rito direttissimo il Giudice ha convalidato l’arresto e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia