BEDIZZOLE

Vandali in azione, la ciclopedonale è presa d’assalto

In via Bolognina divelte diverse staccionate nel fine settimana

Vandali in azione, la ciclopedonale è presa d’assalto
Bassa, 20 Ottobre 2020 ore 09:43

Vandali in azione, la ciclopedonale è presa d’assalto.

E’ accaduto a Bedizzole, dove nel fine settimana la ciclopedonale di via Bolognina, quella che costeggia la Roggia Seriola, è stata presa d’assalto da alcuni vandali che si sono divertiti nello sradicare alcune staccionate e rovinare il tratto, meta di runner, cicloamatori e anche semplici cittadini che trovano svago in qualche ora nel mezzo della natura.

Servirà una risistemazione

In virtù dei danni provocati, sarà doveroso prima di tornare a passeggiare e pedalare, rimettere in sesto la zona, che non essendo dotata di telecamere rimarrà senza conoscere i colpevoli dei gesti di maleducazione. Una maleducazione che purtroppo Bedizzole non è la prima volta che registra. La stessa via Bolognina in passato era stato più volte vittima di episodi di vandalismo, mentre ancor più grave era quanto accaduto nel Parco Airone dove dopo numerosi avvertimenti, il sindaco Giovanni Cottini era stato costretto ad ordinarne la chiusura e il divieto di bivacco.

Senso di responsabilità

Una serie di episodi spiacevoli che urtano il senso di civiltà e di responsabilità dei cittadini di Bedizzole che, esasperati, chiedono rispetto per i propri itinerari naturali, che in moltissimi tutelano, ma che altrettanti si divertono a sfregiare.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia