Cronaca

Vandali in azione: a soqquadro il presepe di Travagliato

Preservativi infilati sulle pecorelle, paesaggio e casette a soqquadro, statuine ribaltate e il braccio di Gesù bambino spezzato.

Vandali in azione: a soqquadro il presepe di Travagliato
Cronaca Bassa, 31 Dicembre 2018 ore 18:54

Vandali in azione: a soqquadro il presepe di di piazza Libertà. E' successo sabato sera, ma l'indomani gli Alpini si sono rimboccati le maniche per ripristinare le statuine.

Vandali in azione: a soqquadro il presepe di Travagliato

Una bravata. O almeno così sembrerebbe. Ma l'amarezza rimasta in bocca alla comunità dopo gli atti vandalici subiti dal presepe allestito in piazza Libertà dagli Alpini è tanta. "Hanno colpito uno dei simboli del Natale - ha commentato il sindaco, Renato Pasinetti - Ma non sono riusciti a rovinarci le feste. Gli Alpini si sono rimboccati le maniche e hanno ripristinato il presepe che avevano preparato dopo tante ore di lavoro e con impegno".

Gesù bambino monco e preservativi sulle pecorelle

I vandali hanno colpito fra le 19 e le 22 di sabato e lo scempio è stato scoperto poco dopo. Preservativi infilati sulle pecorelle, paesaggio e casette a soqquadro, statuine ribaltate e il braccio di Gesù bambino spezzato. La conta dei danni ha lasciato tanta amarezza e sconforto. Ma domenica mattina le Penne Nere capeggiate da Lorenzo Ossoli hanno ripristinato il tutto.

Sulla vicenda indaga la Polizia Locale di Travagliato, che sta visionando le registrazioni delle telecamere della pizza per cercare di scovare i colpevoli del gesto.

TORNA ALLA HOME

Necrologie