Cronaca
Castrezzato

Vandali distruggono la mostra «I mille volti dei diritti» a Castrezzato

La mostra era stata allestita in piazza Pavoni dagli alunni dell’Istituto comprensivo

Vandali distruggono la mostra «I mille volti dei diritti» a Castrezzato
Cronaca Sebino e Franciacorta, 21 Novembre 2021 ore 12:38

Vandali distruggono la mostra «I mille volti dei diritti» a Castrezzato.

Atto vandalico

«Quello che è avvenuto nella serata di ieri presso Piazza Pavoni è da considerarsi un gesto d’inciviltà grave. Chiediamo scusa ai bambini ed agli insegnati dell’Istituto Comprensivo di Castrezzato per quanto avvenuto. Questo fatto di assoluta gravità colpisce tutta la comunità di Castrezzato. I filmati delle telecamere saranno visionati dalle autorità e verranno presi tutti i provvedimenti necessari. Chiediamo agli autori del gesto di presentarsi spontaneamente in Comune il prima possibile». Queste le parole del Comune di Castrezzato in merito al grave atto vandalico avvenuto sabato sera in piazza. Dei vandali hanno infatti distrutto la mostra «I mille volti dei diritti» realizzata, in occasione della Giornata dell’infanzia e dell’Adolescenza», dagli alunni dell’Istituto comprensivo.

Mostra

I piccoli alunni di Castrezzato nei giorni scorsi hanno realizzato l'esposizione ed hanno invitato la cittadinanza a visitare una galleria di autoritratti allestita in piazza Pavoni. L’iniziativa ha offerto una panoramica sui contenuti del Progetto Scuola Amica, sulle proposte di solidarietà per questo nuovo anno scolastico e sulle attività educative di promozione ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza incluse all’interno della proposta «Diamo cittadinanza ai diritti», tematica che evidenzia l’interconnessione tra la Convenzione e le Nuove Linee Guida per l’insegnamento dell’Educazione Civica.

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie