Cronaca

Vagone in fiamme a Edolo, cause ancora incerte

Sono divampate improvvisamente le fiamme all'interno di un vagone della tratta che da Edolo porta a Brescia. Ora Codacons presenterà un esposto

Vagone in fiamme a Edolo, cause ancora incerte
Cronaca Brescia, 20 Marzo 2019 ore 11:41

Fiamme in un vagone fermo all'interno della stazione di Edolo, è successo martedì pomeriggio, fortunatamente non vi erano passeggeri all'interno

Vagone in fiamme

Si trovava fermo lungo il binario della stazione il vagone che ha preso fuoco ieri pomeriggio ad Edolo. A bordo non vi erano passeggeri, e sul posto è immediatamente accorso il personale di Trenord insieme ai Vigili del Fuoco I quali hanno subito bloccato il principio di incendio.

Le motivazioni

Non sono ancora certi per ora i motivi, tra le possibilità anche quella di un corto circuito che potrebbe aver determinato la scintilla iniziale, ma non c'è ancora nulla di certo.

Trenord avviata un inchiesta

La direzione di Trenord informa che le cause sono ancora in corso di accertamento, ma che è stata avviata un'inchiesta interna per stabilirne l'entità. A cui in seguito verranno presi provvedimenti.

L'esposto di Codacons

A riguardo Codacons, ha spiegato che in seguito a questo episodio diventa necessario interrogarsi sul grado di manutenzione a cui sono sottoposti i treni, e sui rischi corsi dai viaggiatori. Per questa ragione farà esposto in Procura per ipotesi di attentato all'incolumità pubblica: "E' necessario compiere i dovuti approfondimenti. I guasti al motore ed elettrici devono essere prevenuti attraverso l'ordinaria manutenzione e attraverso il costante controllo dei convogli".

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie