Menu
Cerca
Manerbio

Vaccini: la prenotazione si fa anche con il postino

La testimonianza di Cristian Volpini che con il suo palmare contribuisce a velocizzare la campagna di somministrazioni

Vaccini: la prenotazione si fa anche con il postino
Cronaca Bassa, 17 Aprile 2021 ore 08:52

Prima consegnava raccomandate e pacchi, chiedeva una firma sul palmare e via, verso la consegna successiva, a bordo del suo furgone. Ora nel repertorio di Cristian Volpini, impiegato alla sede di Poste Italiane di Manerbio, c’è una frase in più: «Signora (o signore, ndr): vuole prenotare l’appuntamento per la vaccinazione?».

Vaccini: la prenotazione si fa anche con in postino

Il 47enne è infatti uno dei 4.100 postini lombardi che l’azienda, in sinergia con Regione, ha «sguinzagliato» per facilitare l’adesione alla campagna massiva per la somministrazione del siero anti Covid. Oltre alla piattaforma online, al Postamat e al numero verde, uno dei canali messi a disposizione è proprio la rete dei portalettere, molto più capillare e in grado di raggiungere chi ha poca dimestichezza con il digitale, non ha un appoggio famigliare o fatica a spostarsi.

L’artcolo completo sul Manerbioweek in edicola

Necrologie