Orzinuovi

Vaccini: gli anziani andranno a Chiari, Maffoni risponde alle polemiche

L'Amministrazione aveva messo a disposizione da tempo la palestra come centro vaccinale, ma le autorità sanitarie non hanno accolto la proposta.

Vaccini: gli anziani andranno a Chiari, Maffoni risponde alle polemiche
Cronaca Bassa, 27 Febbraio 2021 ore 14:00

La città si mobilita per trasportare gli ultraottantenni a fare il vaccino e il sindaco Maffoni risponde alle polemiche

La città si mobilita per il trasporto degli over 80

E' iniziata la campagna per le vaccinazioni e a Orzinuovi un team di volontari ha dato la disponibilità ai 216 (per ora) anziani che si sono prenotati per la dose.

L'Amministrazione ha trovato una soluzione per trasportare chi non ha nessuno che può portarli, mettendo in campo Croce Verde, centro diurno anziani, amici in linea, parco dell'oglio, protezione civile e Alpini che trasporteranno gratuitamente, andata e ritorno, chi ne avrà bisogno: bisogna chiamare allo 0309941500 per prenotare.

Maffoni risponde alle polemiche

In molti nei giorni scorsi hanno sollevato la polemica su Orzinuovi, che non è stato inserito come centro vaccinale. Una scelta di Ats, non della politica locale, nonostante il sindaco Gianpietro Maffoni abbia messo a disposizione da tempo la palestra.

"I contagi stanno aumentando e fra noi si fa spazio una nuova variante del virus: abbiamo personale medico e sanitario qualificato, non facciamoci prendere dal panico - ha spiegato - Il vaccino è l'unica strada. Un vaccino che però stenta ad arrivare. Non è il tempo delle polemiche, ma è chiaro a tutti, come ho detto al presidente del Consiglio Mario Draghi, che ci sono delle forti defezioni da parte della redistribuzione predisposta a Bruxelles. Non ci sono i vaccini che servono al nostro paese. Mi è dispiaciuto leggere delle accuse sterili per la decisione della Regione di non inserire Orzinuovi come centro vaccinale, la nostra palestra è stata messa a disposizione da subito e mi auguro che la nostra proposta venga accolta nelle prossime settimane, noi ci siamo sempre impegnati. In ogni caso i nostri anziani verranno trasportati grazie ai volontari nei centri preposti, in questo caso Chiari. Vaccinarsi è una scelta importante per salvare la nostra società. Per la campagna over 60 tengo a precisare che partirà a breve ma solo otto Comuni rientrano nella fascia: noi non ci siamo. La scelta è stata fatta secondo parametri scientifici attuali, non dello scorso anno. Noi continueremo a lavorare per la sicurezza".

Necrologie