Cronaca
Disagio

Dà in escandescenze in piena notte per strada e poi si dà alla fuga

Alle 4 del mattino la chiamata al 112.

Dà in escandescenze in piena notte per strada e poi si dà alla fuga
Cronaca Bassa, 10 Gennaio 2022 ore 17:52

Una notte ad alta tensione quella vissuta ad Orzinuovi tra sabato 8 e domenica 9 gennaio.

Fuori di se

Un uomo in stato alterato ha gridato frasi senza senso manifestando una certa violenza nei confronti di tutto ciò che capitava sotto la sua vista, tra queste cose anche il lampione di un locale. Di certo non un bel vedere ( e sentire) per gli abitanti della zona vista anche l'ora tarda. Un passante, in particolare, stava facendo rientro alla propria abitazione quando se lo è trovato di fronte in preda ad un raptus di follia.

Fuggito nel sentire il suono delle sirene

Si è rivelata necessaria la chiamata al 112: alle 4 del mattino sono giunte sul posto un'ambulanza della Croce Verde di Orzinuovi e i carabinieri di Verolanuova ma l'uomo, nel frattempo, era fuggito. Evidenti le conseguenze del suo passaggio: frammenti di vetro e pezzi del lampione che l'uomo aveva distrutto con i calci.

Seguici sui nostri canali
Necrologie