Cronaca

Ustionato mentre accendeva la stufa: 23enne trasportato in elisoccorso al Civile

E' stato trasportato in ospedale in codice rosso. La comunità, in apprensione, si è stretta intorno alla famiglia, molto conosciuta e stimata in città.

Ustionato mentre accendeva la stufa: 23enne trasportato in elisoccorso al Civile
Cronaca Bassa, 31 Gennaio 2022 ore 20:13

Ore di apprensione a Chiari. Oggi pomeriggio, intorno alle 14.30, un giovane è rimasto ustionato mentre accendeva una stufa a legna nell'azienda di famiglia che si occupa della produzione di latte e derivati a chilometro 0.

Ustionato mentre accendeva la stufa: 23enne trasportato in elisoccorso al Civile

E' successo nel pomeriggio, intorno alle 14.30, in via San Gervasio (all'inizio della campagna clarense). Il 23enne stava lavorando nell'azienda agricola di famiglia che gestisce con i due fratelli più grandi e i genitori quando, improvvisamente, è rimasto gravemente ustionato. E' stato colpito prevalentemente agli arti superiori e al volto.

Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo stava accendendo l'impianto a legna che riscalda il cascinale (o una parte di esso). Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco Volontari di Chiari, i soccorritori della Rovato Soccorsi, l'Ats e i carabinieri della Compagnia di Chiari, ma soprattutto l'elisoccorso che ha trasportato il ragazzo agli Spedali Civili in codice rosso.

Al momento non si conoscono le condizioni del giovane che è stato ricoverato, ma la comunità si è stretta intorno alla famiglia, conosciuta e stimata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie