Cronaca

Uncino sotto la giacca denunciato bresciano

Uncino sotto la giacca: denunciato un bresciano fermato a Chiari.

Uncino sotto la giacca denunciato bresciano
Cronaca Bassa, 26 Ottobre 2017 ore 21:00

Uncino sotto la giacca denunciato bresciano: l'uomo era già finito nei guai per un tentato furto in un bar.

Uncino sotto la giacca denunciato bresciano: la cronaca

E' stato sorpreso dai carabinieri in pieno centro a Chiari martedì. I militari del Radiomobile della Compagnia di Chiari lo hanno fermato per un controllo. La sorpresa quando S.S., bresciano classe 1972, ha aperto la giacca: sotto aveva nascosto un uncino molto affilato. L'arma, lunga quasi 30 centimetri, è stata subito sequestrata dai militari agli ordini del comandante Nicola Firrarello. L'uomo, invece, è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Il tentato furto

Il 45enne era già ricercato dalle Forze dell'ordine. Infatti, il 15 ottobre era entrato al bar Ciringhito di Rovato alle 5. Un'effrazione in piena regola. Soltanto il pronto intervento dei militari del Radiomobile aveva evitato il peggio. L'uomo era scappato, ma era stata subito identificato e denunciato per tentato furto.

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie