Una folla commossa per l’ultimo saluto all’ex sindaco Andrea Soregaroli

Tantissimi e commossi. Chiesa gremita per la cerimonia di commiato.

Una folla commossa per l’ultimo saluto all’ex sindaco Andrea Soregaroli
Bassa, 10 Febbraio 2020 ore 17:07

Una folla commossa per l’ultimo saluto all’ex sindaco Andrea Soregaroli. Poco fa le esequie sono state celebrate nella chiesa parrocchiale del paese.

LEGGI ANCHE: La Bassa piange Andrea Soregaroli: “Che il suo impegno sia d’esempio”

Una folla commossa per l’ultimo saluto a Soregaroli

Così tanti che la chiesa non è nemmeno riuscita a contenerli. C’erano proprio tutti all’appello oggi, alle esequie dell’ex sindaco Andrea Soregaroli, venuto a mancare giovedì sera a causa di un tumore che non gli ha lasciato scampo. Alle 14.30 la parrocchiale si è riempita della presenza di tutti i sindaci della Bassa, del presidente della provincia Samuele Alghisi, dell’Arma, della Polizia Locale, di tutte le associazioni presenti sul territorio, degli Aviatori, nei quali Soregaroli militava e di tutti i “suoi” quinzanesi, che hanno voluto salutarlo per l’ultima volta.

A celebrare la Messa il parroco (e amico) don Piero Minelli che commosso ha ricordato l’impegno e la tenacia del 58enne, che ha combattuto fino all’ultimo per il suo paese.

Leggi l’articolo completo su Manerbio Week in edicola venerdì 14 febbraio

TORNA ALLA HOME 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve