Cronaca
disavventura

Un viaggio in e-bike terminato in una zona impervia, allertato il Cnsas

Ad intervenire sul posto anche i carabinieri.

Un viaggio in e-bike terminato in una zona impervia, allertato il Cnsas
Cronaca Valli, 22 Agosto 2022 ore 07:48

Due turisti svizzeri erano partiti da Gargnano con la e-bike; a un certo punto hanno imboccato il sentiero in località Bresse. Poco dopo però hanno perso la traccia e sono finiti sopra un salto di roccia, in una zona impervia sopra un fiordo del lago di Valvestino. Allora hanno chiesto aiuto.

L'intervento

É successo sabato 20 agosto 2022, la centrale ha attivato il Soccorso alpino, Stazione di Valle Sabbia della V Delegazione Bresciana. Il TCO (tecnico di centrale operativa) li ha localizzati immediatamente; i soccorritori del Cnsas, cinque quelli impegnati nelle operazioni, li hanno raggiunti e recuperati in corda corta e con l’allestimento di diverse corde fisse. Alla fine, hanno recuperato pure le biciclette. Sono intervenuti anche i carabinieri.

Cnsas Valsabbia 1
Foto 1 di 3
Cnsas Valsabbia 2
Foto 2 di 3
Cnsas Valsabbia 3
Foto 3 di 3

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie