“Un piccolo aereo sta bruciando”

“Un piccolo aereo sta bruciando”
Cronaca 31 Marzo 2017 ore 10:24

“Un piccolo aereo è precipitato e sta bruciando”, questa la chiamata ricevuta ieri intorno alle 19 dagli operatori 112.

Ambulanza inviata da Calvisano, automedica mandata da Brescia, elicottero del 112 fatto decollare dal Civile, vigili del fuoco e carabinieri di Desenzano sono immediatamente partiti a sirene spiegate verso la campagna tra Calvisano e Carpenedolo. Tanta concitazione per poi, fortunatamente, non trovare nulla.

Nessun aereo in fiamme e nessun incidente, tanto meglio così. L’allarme si è rivelato falso. Probabilmente è stato l’ultraleggero in atterraggio sul campo volo “La Zappaglia”, al confine tra Calvisano e Visano, unito al fumo prodotto dal rogo acceso da un contadino in alcuni campi vicini ad ingannare il segnalatore.

 


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità