Cronaca
BARBARIGA - POMPIANO

Un nuovo depuratore a servizio della Bassa Bresciana

Verrà realizzato a Barbariga e sarà utilizzato anche dai Comuni di Pompiano e (successivamente) da Dello e Corzano.

Un nuovo depuratore a servizio della Bassa Bresciana
Cronaca Bassa, 17 Febbraio 2021 ore 13:54

Un nuovo depuratore a servizio della Bassa Bresciana.

Un depuratore a Barbariga

Sono stati presentati questa mattina a Barbariga i cantieri per la realizzione  del depuratore e del primo stralcio del collettore della Bassa Pianura Occidentale, che consentirà di superare un'infrazione europea.

L'opera sarà a servizio di quattro Comuni: Barbariga, Pompiano, Dello e Corzano.

Il primo stralcio dei lavori, che dovrebbe durare un anno, riguarderà i Comuni di Barbariga (dove il depuratore vedrà la luce) e Pompiano (che risolverà cos i problemi per la mancata depurazione).

In un secondo momento poi, ci sarà un collettamento che consentirà anche ai Comuni di Dello e Corzano di sfruttare questo depuratore.

Presenti all'incontro, oltre ai vertici di Acque Bresciane e Ato, anche il primo cittadino di Pompiano Giancarlo Comincini, e parte dell'Amministrazione comunale di Barbariga con il sindaco Giacomo Uccelli, il vice sindaco Pierdavide Olivari e il capogruppo di maggioranza Andrea Bellil.

"Da parte mia c'è soddisfazione per quest'opera, ma anche il rammarico che ci sono voluti 18 anni per arrivare a questo momento - le parole di Uccelli - La nostra Amministrazione ha spinto affinchè si arrivasse a questo momento".

"Ringrazio in primis Acque Bresciane per aver messo fine a questo calvario - ha spiegato Comincini - Ringrazio anche Barbariga che ospiterà i nostri reflui: risolveremo così una volta per tutte questo problema".

Necrologie