DESENZANO DEL GARDA

Un morto e code di quindici chilometri in A4

A perdere la vita un 36enne autotrasportare moldavo, residente nella provincia di Padova, che è morto sul colpo in seguito ad un violento tamponamento con un altro mezzo pesante.

Un morto e code di quindici chilometri in A4
Cronaca Brescia, 07 Settembre 2021 ore 20:50

Un morto e code di 15 chilometri in A4. È il bilancio del tragico incidente che si è verificato nel pomeriggio di oggi - martedì 7 settembre 2021 -, poco dopo le 17, in autostrada all’altezza di Desenzano.

A perdere la vita un 36enne autotrasportare moldavo, residente nella provincia di Padova, che è morto sul colpo in seguito ad un violento tamponamento con un altro mezzo pesante. Stando ad una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente affidata agli agenti della polizia stradale del distaccamento di Verona Sud, mentre i mezzi viaggiavano in direzione Venezia i due tir si sono scontrati.

Nella carambola è stata coinvolta anche un’automobile. Ad avere la peggio il 36enne moldavo. Inutili i soccorsi arrivati in A4 a Desenzano. Il personale sanitario della Croce rossa di Calvisano non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’autotrasportare.

Nel giro di qualche minuto, in direzione Venezia, si è creata una fila di circa 15 chilometri. Tra l’altro il casello autostradale di Desenzano è rimasto chiuso per diverse ore ed è stato riaperto soltanto nella prima serata.

Necrologie