Menu
Cerca

Ubriaco si denuda e dà in escandescenze al bar

Martedì sera in un bar di Borgo San Giacomo un rumeno ubriaco ha dato in escandescenze e si è denudato davanti ai clienti allibiti.

Ubriaco si denuda e dà in escandescenze al bar
Bassa, 23 Febbraio 2018 ore 09:53

Martedì sera in un bar di Borgo San Giacomo un rumeno ubriaco ha dato in escandescenze e si è denudato davanti ai clienti allibiti.

Prima dentro il locale

Verso sera è entrato in un noto locale gabianese un uomo in evidente stato di ebbrezza e, mentre consumava il proprio drink,  ha iniziato a infastidire le ragazze sedute ai tavolini. Prontamente il gestore lo ha cacciato fuori e, essendo in prossimità della chiusura, per questione di sicurezza, ha preferito chiudere a chiave la porta. Pare che l'uomo si aggiri spesso nei paraggi, ma non è un cliente abituale.

Poi fuori dal bar

Una volta cacciato dal locale il rumeno ha iniziato a dare in escandescenze e a litigare con persone che si trovavano nella piazzetta antistante. A questo punto, su chiamata di una ragazza impaurita dal suo atteggiamento, sono intervenuti i Carabinieri del Comando di Verolanuova e l'uomo ha peggiorato la sua situazione togliendosi la camicia e mostrando i pettorali alle forze dell'ordine, mancando loro di rispetto, all'urlo di: <<Io sono il più forte>>.

Una bravata

Visto il degenerare della situazione gli agenti hanno deciso di portare il rumeno in centrale per accertamenti. L'uomo è risultato senza fissa dimora. Alla fine è stato rilasciato e non avrà conseguenze per questa bravata "alcolica".

 

 

Necrologie