Cronaca
In città

Ubriaca chiama la Polizia Locale dopo l'incidente, auto e patente ritirate

Ha tentato la fuga ma è stata prontamente fermata dagli agenti

Ubriaca chiama la Polizia Locale dopo l'incidente, auto e patente ritirate
Cronaca Brescia, 03 Gennaio 2023 ore 09:44

Ubriaca chiama la Locale dopo l'incidente, ritirate auto e patente.

Ubriaca chiama la Polizia Locale

Succede a Brescia: nel pomeriggio di ieri (lunedì 2 gennaio 2023) pochi minuti prima delle 16, come riportato da Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza) è scattato l'allarme in codice giallo in via Triumplina.

Dove si è verificato il sinistro

Tasso alcolemico quattro volte superiore ai limiti di legge

Al centro dei fatti una donna di 46 anni talmente ubriaca da non accorgersene e da causare un incidente, ha tamponato un furgone: convinta di essere dalla parte della ragione si è persino rifiutata di compilare la constatazione amichevole. Ha così chiesto l'intervento di una pattuglia che, con l'etilometro alla mano, è stata poi costretta a sequestrarle auto e patente: il suo tasso è risultato essere oltre quattro volte superiore al limite consentito per legge.

Ha tentato la fuga

Una volta avuto il responso del test dell'etilometro e quindi la conferma che era lei a trovarsi dalla parte del torto, ha cercato di fuggire ma è stata prontamente bloccata dagli agenti.

Seguici sui nostri canali
Necrologie