Cronaca

Truffe online: 40enne foggiano denunciato a Bigarello

Si è fatto accreditare i soldi e poi non ha mai inviato la merce pattuita.

Truffe online: 40enne foggiano denunciato a Bigarello
Cronaca 04 Novembre 2018 ore 13:56

Truffe online: il fenomeno non si arresta ed è un problema molto sentito nel Mantovano.

Truffe online

Continua l’opera di controllo al fenomeno delle truffe on-line da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Mantova. In questo fine settimana, i Militari della Stazione Carabinieri di Bigarello, al termine di accurate indagini, hanno denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria competente un uomo 40 enne originario della provincia di Foggia.

Denunciato un 40enne

L’uomo, dopo aver pubblicato on-line un annuncio di vendita con prezzi vantaggiosi di materiale informatico di vario genere, si è fatto accreditare la somma pattuita, sul suo conto corrente postale mediante l’utilizzo di carta di credito postepay, omettendo l’invio della merce e rendendosi successivamente irreperibile. Il tema della prevenzione alle truffe on-line è uno degli argomenti maggiormente trattati agli incontri tenuti da tutti i Comandanti di Stazione Carabinieri durante il progetto “Ascolto–Ascoltiamoci” che da più di due anni, in locali idonei come sale civiche, parrocchie e nelle varie sedi di associazioni, hanno visto da subito, una forte rispondenza da parte di tutta la cittadinanza mantovana.  

LEGGI ANCHE: 25enne picchiato e derubato

Necrologie