Cronaca
Truffa

Truffatori in azione a Pavone: attenzione!

A distanza di poche settimane dalla truffa del parente coinvolto in un sinistro, ecco che compare un nuovo raggiro

Truffatori in azione a Pavone: attenzione!
Cronaca Bassa, 08 Marzo 2021 ore 14:12

A darne notizia è il sindaco Mariateresa Vivaldini che attraverso il suo profilo istituzionale ha invitato i cittadini alla massima attenzione.

Truffa del rimborso

E' comparsa questa mattina in paese la "truffa del rimborso": alcuni cittadini sono stati contattati telefonicamente col fine di prendere un appuntamento per consegnare un rimborso. Facendo leva su questo periodo difficile, dove le difficoltà economiche sono purtroppo all'ordine del giorno, qualcuno si è inventato questa truffa per poter entrare in casa della gente. A dare l'allarme è stata proprio Vivaldini che attraverso i suoi canali social ha invitato a prestare la massima attenzione. "Diffidate anche da coloro che dicono di essere mandati dal Comune - ha scritto - Chiamate il 112, il Comune, anche me se volete, ma non aprite agli sconosciuti".

La truffa del parente in difficoltà

Questa nuova truffa è comparsa a distanza di poche settimane da quella che ha visto coinvolta un'anziana del paese. In quell'occasione un sedicente avvocato avrebbe chiesto una cospicua somma di denaro per evitare l'arresto di un familiare protagonista di un incidente. Ancora una volta tutto falso ed ancora una volta la leva della preoccupazione per un proprio caro, unita ad una meticolosa preparazione dell'inganno hanno avuto la meglio. La raccomandazione è sempre quella della massima prudenza e soprattutto di rivolgersi alle Forze dell'Ordine tempestivamente, sia per evitare di cadere in trappola, sia per evitare che anche altri lo facciamo.

Necrologie