Menu
Cerca

Truffa telefonica: non rivelate i codici

Truffa telefonica: non rivelate i codici
Cronaca 09 Maggio 2017 ore 16:39

Si spaccia per un'operatrice di «Green Network» e tenta di ottenere dati personali ed estremi della bolletta. Ma nel momento in cui confermate i vostri dati, siete già stati truffati. La registrazione della telefonata che attesta la truffa, già segnalata dalla Polizia postale e dalla Polizia di Stato, sta facendo il giro del web.

L’operatrice chiede insistentemente l’ultima bolletta per ottenere il codice Pod, ossia il codice identificativo dell'utenza elettrica, che serve, tra le altre cose, per effettuare il cambio di gestore. Va da sé che l’informazione è preziosissima per attivare un nuovo contratto. Perciò è bene che la custodiate gelosamente. «Ci risulta che nell’ultimo mese ha pagato il 30% di più e vogliamo applicarle una riduzione» sostiene la telefonista con evidente accento straniero. Ma, in questo caso, le è andata male: dall’altro capo del telefono c’è un finanziere che conosce bene la truffa del codice Pod. L’interlocutore era quindi preparato, ma tanti anziani rischiano ancora di cadere nella trappola.

«Io non sono cliente Green Network - ha spiegato l’uomo - e la Green Network non fa queste telefonate, sei obbligata a dirmi per quale call center lavori», ma dalla donna non arrivano risposte.


Necrologie