Erbusco

Truffa dei sottopentola: attenzione al raggiro

La segnalazione arriva dal parroco di Villa Pedergnano don Giuliano Massardi.

Truffa dei sottopentola: attenzione al raggiro
Sebino e Franciacorta, 19 Agosto 2020 ore 13:35

Le truffe porta a porta sono un fenomeno che, purtroppo, neppure l’epidemia è riuscita a fermare. L’ennesima segnalazione arriva dalla frazione erbuschese di Villa Pedergnano e a denunciare il raggiro subito da alcuni cittadini è il parroco don Giuliano Massardi.

Truffa dei sottopentola: fate attenzione

“Sta girando un tipo che vende sottopentole dicendo che sono per raccogliere soldi per il battesimo dei suoi figli gemelli – ha annunciato il parroco di Villa Pedergnano – Dice anche che io lo so. Vi chiedo di non farvi imbrogliare. Non c’è alcun battesimo di gemellini e soprattutto non autorizzerei mai nessuno a raccogliere soldi senza dirvelo prima”. Il sacerdote ha diffuso anche una fotografia dei sottopentola “incriminati”. La raccomandazione per non cadere nella rete dei truffatori è sempre la stessa: non abbassare mai la guardia e, in caso di dubbi, allertare le Forze dell’ordine.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia