Erbusco

Truffa dei sottopentola: attenzione al raggiro

La segnalazione arriva dal parroco di Villa Pedergnano don Giuliano Massardi.

Truffa dei sottopentola: attenzione al raggiro
Cronaca Sebino e Franciacorta, 19 Agosto 2020 ore 13:35

Le truffe porta a porta sono un fenomeno che, purtroppo, neppure l'epidemia è riuscita a fermare. L'ennesima segnalazione arriva dalla frazione erbuschese di Villa Pedergnano e a denunciare il raggiro subito da alcuni cittadini è il parroco don Giuliano Massardi.

Truffa dei sottopentola: fate attenzione

"Sta girando un tipo che vende sottopentole dicendo che sono per raccogliere soldi per il battesimo dei suoi figli gemelli - ha annunciato il parroco di Villa Pedergnano - Dice anche che io lo so. Vi chiedo di non farvi imbrogliare. Non c'è alcun battesimo di gemellini e soprattutto non autorizzerei mai nessuno a raccogliere soldi senza dirvelo prima". Il sacerdote ha diffuso anche una fotografia dei sottopentola "incriminati". La raccomandazione per non cadere nella rete dei truffatori è sempre la stessa: non abbassare mai la guardia e, in caso di dubbi, allertare le Forze dell'ordine.

Necrologie