Cronaca
e' giallo

Trovato morto a Grumello l'imprenditore Anselmo Campa. L'ipotesi è omicidio

Il 56enne era socio della Ttg di Cologne, una ditta specializzata nel trattamente termico dei metalli.

Trovato morto a Grumello l'imprenditore Anselmo Campa. L'ipotesi è omicidio
Cronaca Brescia, 21 Aprile 2022 ore 21:57

Da giorni cercavano di raggiungerlo al telefono, ma non rispondeva mai. Così due amici sono andati a casa sua per verificare che stesse bene ma, una volta arrivati, hanno scoperto il cadavere. Lo raccontano i colleghi di Primabergamo: al momento è ancora circondata dal mistero la morte di Anselmo Campa, 56 anni, noto imprenditore di Grumello del Monte, trovato morto nella serata di ieri, mercoledì 20 aprile, intorno alle ore 21 nel suo appartamento nella palazzina al civico 56 di via Nembrini del comune bergamasco.

Trovato morto a Grumello l'imprenditore Anselmo Campa. L'ipotesi è omicidio

L’uomo, che aveva due figlie, viveva da solo dopo la separazione dalla seconda moglie ed era socio della Ttg di Cologne, una ditta specializzata nel trattamente termico dei metalli.

Secondo le prime ricostruzioni sarebbe stato ucciso, anche se gli accertamenti rispetto alle dinamiche sono ancora in corso, Presenti sul luogo del delitto ieri sera c’erano i Carabinieri di Bergamo e il pm Maria Esposito, che hanno effettuato un secondo sopralluogo nel pomeriggio di oggi, giovedì 21 aprile.

Secondo quanto riportato dalle autorità, il corpo era riverso a terra, in una pozza di sangue e con una ferita alla testa. L’ipotesi su cui stanno indagando i militari è quella di omicidio aggravato, forse in seguito a un furto in casa finito male, anche se al momento non ci sarebbe una pista privilegiata da seguire.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie