Cronaca
Grave disattenzione!

Trovati cinque fucili in auto, ma manca il porto d'armi

Due le persone denunciate.

Trovati cinque fucili in auto, ma manca il porto d'armi
Cronaca Bassa, 09 Novembre 2021 ore 10:54

Una disattenzione che avrebbe potuto portare a conseguenze ben più gravi, scattano due denunce.

Sequestrati cinque fucili a Roncadelle.

L'intervento è avvenuto ad opera di una pattuglia del Distaccamento di Chiari.

Nel pomeriggio di mercoledì 3 novembre, all’altezza di via Mandolossa, una pattuglia della Stradale ha effettuato alcuni controlli su di una Land Rover Defender. Questi hanno permesso di notare come  al suo interno, nel vano posteriore, alcune custodie di fucili.

Non in possesso del porto d'armi

Dopo averli controllati al conducente è stato richiesto di esibire il porto d’armi. L'uomo ha confessato   di non esserne in possesso e che i fucili non erano di sua proprietà, ma erano stati dimenticati nell’autovettura dal proprietario dopo una battuta di caccia svoltasi in mattinata.

Denunciati

Dopo le verifiche del caso, i poliziotti hanno sequestrato i 5 fucili e denunciato il conducente  per aver trasportato armi senza essere in possesso di alcuna licenza, mentre il proprietario delle armi è stato denunciato poiché non ha prestato la massima attenzione per la custodia delle stesse.

I controlli settimanali della Polizia Stradale

Nel corso della settimana, gli equipaggi di vigilanza stradale della Sezione Polizia Stradale hanno contestato 856 infrazioni al Codice della Strada, di cui 26 per mancato uso delle cinture di sicurezza, 39 per uso del telefono cellulare durante la guida e 15 positivi allʼalcooltest. 25 le patenti di guida ritirate e 1.575 i punti decurtati. 34 gli incidenti rilevati, nessuno mortale.

 

Necrologie