Trovate due gambe nel cassonetto: è giallo

Trovate due gambe nel cassonetto: è giallo
Cronaca 16 Agosto 2017 ore 10:29

Non è la prima volta che viene ritrovato qualcosa di questo tipo, e non c’è bisogno di andare molto lontano, nel 1996 lo stesso fatto era successo a Castiglione delle Stiviere.

Stiamo parlando di un giallo ancora irrisolto che ha visto protagoniste due gambe molto curate, quindi probabilmente appartenenti a una donna, ritrovate in un cassonetto di Roma ieri sera, in via Maresciallo Pilsudsky, nel quartiere Parioli. 

A trovarle e a lanciare l’allarme, una giovane che ieri sera intorno alle 20 si era messa a rovistare all’interno del cesto contente immondizia.

A seguito di controlli più accurati, sul posto sono infatti intervenuti anche gli agenti della scientifica per i rilievi, il resto del corpo non è stato trovato. Solo le due gambe.

Ora la squadra mobile di Roma sta indagando sulla vicenda in particolare visionando le telecamere della zona e dalle indagini pare che sia stato il fratello a farla a pezzi. Sembre secondo indiscrezioni, altre perti del corpo sono state trovate nella via. 


Necrologie