Cronaca
Gambara

Trovata coltivazione di marijuana in un allevamento di polli

Il ritrovamento è avvenuto durante una campagna di verifiche di allevamenti nella Bassa

Trovata coltivazione di marijuana in un allevamento di polli
Cronaca Bassa, 24 Marzo 2021 ore 13:55

Arrestato dalle forze dell'ordine un allevatore di polli gambarese, 30enne, incensurato, per coltivazione di Marijuana nana autofiorente.

Il ritrovamento

La Stazione Carabinieri di Gambara in collaborazione con la Stazione forestale di Brescia ha effettuato l'arresto in seguito ad un controllo avvenuto nella mattinata di ieri, martedì 23, nell'ambito di una campagna di verifiche di allevamenti nella Bassa condotte dalla Compagnia di Verolanuova unitamente alla Stazione forestale di Brescia. Tale controllo ha avuto un risvolto inaspettato quando sono stati rinvenuti 47 vasi di marijuana all'interno di un locale tecnico adibito a serra.

Coltivazione di marijuana

Il controllo, iniziato nelle prime ore della mattina, ha riguardato la corretta gestione dei capannoni di allevamento di pollame, in cui non si sono registrate irregolarità, se non quando avuto accesso ad un capannone adibito a locale tecnico per i generatori di corrente che servono i capannoni, i militari hanno notato che il locale rispetto all’esterno era suddiviso in due parti di cui una interdetta all’accesso. Dopo l’insistenza dei Carabinieri il proprietario è stato costretto a farli entrare nella seconda parte del locale dove si sono imbattuti in una serra per la coltivazione di marijuana nana in vasi perfettamente funzionante. Nella serra dotata di irrigatori, lampade, sistemi di ventilazione elettronici alimentati dai generatori sono stati trovati 47 vasi di Marijuana nana con fluorescenza avanzata. L’uomo non ha potuto far altro che ammettere la propria responsabilità, per questo è stato tratto in arresto e nella giornata di oggi il GIP di Brescia ne ha convalidato il provvedimento, disponendone la liberazione in attesa del processo.

 

 

Necrologie