Cronaca
Pralboino

Trovata cocaina durante il soccorso ad un motociclista

I Carabinieri di Pralboino hanno fatto una notevole scoperta durante le operazioni di soccorso di un motociclista uscito di strada

Trovata cocaina durante il soccorso ad un motociclista
Cronaca Bassa, 26 Marzo 2021 ore 14:42

I Carabinieri di Pralboino transitando sulla strada per Gottolengo hanno soccorso un motociclista finito fuori strada, da qui la sorprendente scoperta.

La scoperta dopo l'incidente

I militari, dopo essersi fermati ed aver prestato i primi soccorsi all'uomo, finito con la sua moto in un fosso lungo la strada bassa per Gottolengo, hanno provveduto a contattare un’ambulanza e far recuperare il veicolo, non immaginando che proprio durante le operazioni di recupero, dalla sella del ciclomotore, oltre ai consueti documenti ci fosse anche una sorpresa: ben 3 grammi di cocaina.

La perquisizione nell'abitazione di Pralboino

La "sorpresa" ha indotto i Carabinieri, dopo aver affidato l’uomo alle cure mediche dei sanitari, a procedere con la perquisizione dell’abitazione sita in Pralboino, dove l’uomo, un 40enne di origine marocchina, disoccupato e risultato essere pregiudicato ed irregolare, abitava insieme alla compagna.  Nell'abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati 70 grammi di hashish, 7mila euro in contanti, bilancino di precisione e materiale per confezionamento, inequivocabili indizi non solo di detenzione di stupefacenti, ma soprattutto di spaccio.

L'arresto

La Stazione Carabinieri di Pralboino, oggi venerdì 26, ha tratto in arresto l'uomo ed  il Gip di Brescia ha convalidato il provvedimento disponendo la liberazione e l’accompagnamento in Questura ai fini dell’espulsione.

Necrologie