Cronaca
PONCARALE

Travolto da un macchinario, non ce l'ha fatta il 28enne di Flero

Nicola Battagliola ha lottato per un giorno, dopo essere stato trasportato ieri pomeriggio al Civile.

Travolto da un macchinario, non ce l'ha fatta il 28enne di Flero
Cronaca Bassa, 12 Gennaio 2023 ore 21:42

Travolto da un macchinario, Nicola Battagliola è morto all'ospedale Civile.

Travolto da un macchinario, addio a Nicola

L'ennesima morte sul lavoro. Ha lottato per più di un giorno, ma alla fine purtroppo non ce l'ha fatta Nicola Battagliola, 28enne di Flero che ieri pomeriggio era stato travolto da un macchinario in un'azienda di Poncarale, la Gambazzi Srl.

Il giovane di casa a Flero durante il proprio turno di lavoro è stato vittima di uno schiacciamento da macchinario. Immediata la chiamata al 112 la cui centrale operativa ha inviato in via San Martino in codice rosso il mezzo di soccorso avanzato con a bordo il medico e l’infermiere partito dagli Spedali Civili di Brescia, il mezzo di soccorso avanzato con a bordo l’infermiere partito da Flero e l’ambulanza dei volontari fleresi del Cosp.

Sul posto in supporto sono stati attivati anche i Vigili del Fuoco, l’Ats di Brescia e i Carabinieri del Comando di Verolanuova.

Una volta stabilizzate in loco le condizioni del ragazzo, risultate sin da subito preoccupanti per il grave trauma cranico subito, è stato trasferito presso il nosocomio cittadino in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione. E dopo aver lottato tra la vita e la morte per un giorno, purtroppo il 28enne si è arreso, lasciando nello sconforto oltre alla famiglia le comunità di Flero e Poncarale.

Seguici sui nostri canali
Necrologie