Cronaca

West Nile, la malattia del Nilo è arrivata a Gambara

L'intervento sarà fatto domani a Gambara

Cronaca Bassa, 23 Agosto 2018 ore 19:36

L’intervento riguarda il territorio di Gambara

Il trattamento verrà fatto domani

Ad annunciarlo lo stesso Comune.

A seguito della segnalazione di un caso di sindrome di West Nile proveniente dall’Ats di Brescia invitiamo la cittadinanza a prestare attenzione al controllo della proliferazione delle zanzare e la prevenzione per la trasmissione del virus tramite puntura.

Leggi anche: West Nile in Lombardia

Cosa fare

Si invita la cittadinanza a evitare l’abbandono di contenitori di varia natura in cui possa raccogliersi l’acqua piovana stagnante anche temporanea o comunque provvedere al loro svuotamento. A trattare l’acqua presente nei tombini, griglie di scarico, pozzetti di raccolta, presenti nelle proprietà private, periodicamente con prodotti ad efficacia larvicida o in alternativa chiudere gli stessi. A tenere sgombri i cortili e le aree con erbacce, sterpi e rifiuti di ogni genere in modo da impedire il ristagno delle acqua di qualsiasi provenienza e infine provvedere al taglio periodico dell’erba.

Ordinanza Comune di Gambara per trattamento anti zanzare visibile sul sito
Ordinanza Comune di Gambara per trattamento anti zanzare visibile sul sito

Trattamento straordinario

Il Comune di Gambara informa inoltre che domani, 24 agosto, verrà fatto un trattamento adulticida, nel raggio di 200 metri da dove si è verificato il caso di contaminazione, che interesserà aree pubbliche e di pertinenza privata a cura di una ditta privata.

Per l’occasione

Viene chiesto ai residenti di raccogliere frutta o verdura pronta al consumo prima del trattamento o di proteggerla con appositi teli, in caso di impossibilità i prodotti non potranno essere consumati per i 20 giorni successivi al trattamento. Durante l’intervento tenere al chiuso animali domestici e proteggere i loro ricoveri e le loro ciotole di acqua e cibo. Dopo il trattamento si raccomanda l’uso di guanti lavabili o usa e getta per ripulire mobili suppellettili e giochi dei bambini lasciati all’aperto. Per maggiori info consultare l’ordinanza sul sito comunale o rivolgersi all’Ufficio tecnico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie