l'incidente

Tragico schianto in A21: perdono la vita due anziane sorelle di Iseo

Carla e Ines Pivetti, 90 e 83 anni, erano in auto con la figlia di una delle due, che si trovava al volante, quando sono finite contro un suv in sosta.

Tragico schianto in A21: perdono la vita due anziane sorelle di Iseo
Sebino e Franciacorta, 28 Giugno 2020 ore 09:17

Unite nella vita e, purtroppo, anche nella morte. Le due sorelle Carla e Ines Pivetti, rispettivamente 90 e 83 anni, si sono spente ieri, sabato, a seguito delle lesioni riportate nell’incidente avvenuto nel tratto di autostrada tra i caselli di Pontevico e Cremoma.

Tragico schianto in A21: perdono la vita due anziane sorelle di Iseo

Stavano andando al mare a bordo di una Citroen guidata da Laura, la figlia di una delle due, quando per motivi ancora al vaglio della Polstrada, la macchina ha sbandato ed è finita contro un suv fermo in una piazzola di sosta per un guasto. Carla Pivetti, la più anziana tra le due sorelle iseane, ha perso la vita e nulla hanno potuto fare i soccorritori per rianimarla. Ines, invece, è stata soccorsa e caricata in elisoccorso. Le lesioni riportate a causa dello schianto sono da subito apparse gravi: purtroppo, una volta raggiunto il Civile di Brescia, anche l’ottantatreenne non ce l’ha fatta.

Non è grave invece l’autista del suv colpito dalla Citroen, mentre è stata ricoverata sotto shock la 53enne che guidava la Citroen.

Accertamenti in corso

La dinamica di quanto avvenuto ieri verso le 11 circa in A21 è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale di Cremona intervenuti per i rilievi del caso. Starà a loro infatti capire che cosa abbia portato la figlia di una delle due sorelle, che guidava la Citroen, a sbandare per poi schiantarsi contro il suv in sosta. Ieri, per permettere i soccorsi e i rilievi, il tratto tra Pontevico e Cremona è stato chiuso per circa un paio d’ore.

Cordoglio a Iseo

La comunità di Iseo è stata colpita nuovamente dalla tragedia e dal lutto. In un paese alle prese con la ripresa post lockdown e che ancora sta piangendo le vittime del Covid, ieri la notizia della tragica morte delle due sorelle Pivetti è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Molto conosciute in paese, erano attive nel volontariato in Casa di riposo e con Associazione pensionati e Universitas Ysei. Si attende ora il nulla osta del magistrato per far rientrare le salme in paese e dare l’ultimo addio a Carla e Ines.

Top news regionali
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia