Cronaca
Tragedia sfiorata

Tragedia sfiorata: 38enne aggredisce il compagno con due coltelli

L'uomo è originario del bresciano

Tragedia sfiorata: 38enne aggredisce il compagno con due coltelli
Cronaca Brescia, 20 Agosto 2022 ore 10:19
Sfiorato il dramma nel primo pomeriggio di venerdì 19 agosto 2022 in un'abitazione di Spresiano, in provincia di Treviso.

Tragedia sfiorata

Una 38enne di origini brasiliane, al culmine dell'ennesimo dissidio col compagno, un italiano 24enne originario del bresciano (coppia già nota alle Forze dell'Ordine), dapprima gli lanciava contro un coltello da cucina di grosse dimensioni, quindi brandiva un secondo coltello, anch'esso con lama di notevoli dimensioni, colpendo ripetutamente il compagno e provocandogli profonde ferite all'avambraccio sinistro con conseguente, copiosa perdita di sangue.

Tempestivamente intervenuto in loco, personale dell'Arma locale bloccava la donna e la traeva in arresto per lesioni personali aggravate mentre i sanitari del 118 provvedevano a trasportare la vittima in ospedale a Treviso ove trovasi tutt'ora, pare non in pericolo di vita. La donna fermata, su disposizione dell'A.G., è stata per il momento assoggettata al regime degli arresti domiciliari.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie