Cronaca
Al crossdromo di Rezzato

Tragedia in pista: muore pilota 16enne di Calcinato

Andrea Roberti, travolto dopo una caduta, è spirato poche ore dopo il ricovero in ospedale. Abitava a Ponte San Marco.

Tragedia in pista: muore pilota 16enne di Calcinato
Cronaca Bassa, 02 Ottobre 2022 ore 19:54

Tragedia sulla pista da cross. Andrea Roberti, baby pilota di 16 anni di Calcinato, è morto poche ore dopo essere stato trasferito in condizioni disperate agli Spedali civili di Brescia.

L'incidente in pista

Questa mattina era sulla pista per una prova al crossdromo Aldo Boccacci di Rezzato, nel Bresciano, quando poco dopo la partenza è stato coinvolto in un incidente con altri 5 piloti.
Il 16enne non è riuscito a rialzarsi e ad evitare altre moto, che lo hanno travolto.  Immediata la sospensione della gara e l'intervento dei soccorritori presenti in pista, che hanno provato a rianimare Andrea Roberti, incosciente. Le ferite riportate nello scontro sono apparse subito gravissime. Trasportato d'urgenza al Civile. a metà pomeriggio è stato dichiarato morto.

Abitava a Ponte San Marco

Andrea abitava a Calcinato nella frazione di Ponte San Marco. Figlio unico di una famiglia molto conosciuta tra Calcinato e Lonato, studente dell'Itis di Lonato del Garda, aveva rinunciato alle vacanze con gli amici per ottenere il patentino per la moto. La ricostruzione dell'incidente è al vaglio delle forze dell'ordine.

Seguici sui nostri canali
Necrologie