Tragedia al Trofeo della Vallecamonica: muore Mauro Firmo, di Carpendolo

Tragedia al Trofeo della Vallecamonica: muore Mauro Firmo, di Carpendolo
Cronaca 29 Luglio 2017 ore 15:51

Una tragedia che ha lasciato spiazzati tutti i suoi compaesani e i tanti che lo conoscevano. E’ morto così durante una gara di ricognizione al trofeo della Valcamonica Mauro Firmo, di Carpenedolo, componente del Cda Cameb e segretario da due anni, travolto durante la gara.

Durante la cronostrada un’auto in gara, una Peugeot 106 guidata da Chirsitian Furloni, è uscita di strada in curva e ha travolto due commissari, tra cui Firmo. Per lui non c’è stato scampo.

L’incidente è avvenuto durante la prima tappa del 47mo Trofeo della Vallcamonica, un rally della montagna che attira sempre curiosi e appassionati.

La gara che avrebbe dovuto svolgersi domani è stata annullata.

L’uomo, nato nel 1960, viveva acarpenedolo con l'anziana madre e non era sposato. Aveva già avuto un grave incidente stradale due anni fa ma ne era uscito abbastanza bene. Ora questo, invece, non gli ha lasciato scampo.

Tutti lo ricordano come una persona molto umile e semplice, che metteva nei motori tutta la sua vita. Mauro ha fatto anche il commissario in molte gare storiche ed era molto conosciuto nel settore d’auto d’epoca.


Necrologie