Cronaca
Tragico epilogo

Tragedia a Limone del Garda, la vittima è Antonio Pala

Era arrivato sul Garda da pochi giorni per lavoro.

Tragedia a Limone del Garda, la vittima è Antonio Pala
Cronaca Garda, 20 Luglio 2022 ore 08:58

Evento tragico nel tardo pomeriggio di ieri (martedì 19 luglio 2022) a Limone sul Garda.

Da pochi giorni sul Garda

La vittima è Antonio Pala (36 anni), era arrivato dalla Sardegna da soli quindici giorni per lavorare come cameriere al Gimmy Bar, locale situato sulla principale spiaggia di Limone, con affaccio sul lago. Teatro del triste episodio una zona a poca distanza dal locale in cui Pala aveva preso servizio: l'uomo, infatti, si è tuffato dal pontile situato sotto la ciclopedonale di Limone.

Sbalzo termico fatale

A rivelarsi fatale, con tutta probabilità, uno shock termico: il 36enne sarebbe infatti riemerso con la testa per poi sprofondare di nuovo in acqua privo di sensi. Il corpo è stato ritrovato a sei metri di profondità. I soccorsi intervenuti sul posto, una volta recuperato, hanno messo a punto tutte le manovre di rianimazione necessarie a scongiurare il peggio. Purtroppo, però, non c'è stato nulla da fare.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie