Tra droghe e furti, paese in allerta

Tra droghe e furti, paese in allerta
Cronaca 16 Agosto 2017 ore 11:39

I residenti in Viadana stanno vivendo un momento decisamente particolare. Tra l’utilizzo di droge da parte di giovani ragazze e furti in abitazioni, tutti sono in allerta.

I militari della locale Stazione Carabinieri, hanno infatti segnalato all’Autorità Amministrativa quali “assuntori di sostanze stupefacenti per uso personale”, una 22enne ed una 19enne italiane.

Le due giovani, controllate nella zona golenale del fiume Po, sono state trovate in possesso di 2 gr. di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.

Nella circostanza, la droga rinvenuta, è stata sottoposta a sequestro e debitamente custodita presso il Comando.

In seguito, gli uomini dell’Arma, hanno iniziato ad indagare su un furto avvenuto all’interno di un’abitazione del luogo.

Alcuni soggetti, al momento ancora ignoti, previa la forzatura della porta finestra, si sono introdotti ed hanno asportato alcuni monili in oro e del denaro contante.

Il danno patito è in corso di quantificazione ed è coperto da polizza assicurativa.


Necrologie