Cronaca

Tenta il suicidio poi scappa dall’ospedale

Tenta il suicidio poi scappa dall’ospedale
Cronaca Montichiari, 28 Giugno 2017 ore 09:27

Un 44enne residente in via Guerzoni a Montichiari ha tentato il suicidio mettendosi una corda intorno al collo. Salvato in extremis dalla fidanzata che ha allertato subito anche i vicini. Dopo esser stato accompagnato in ospedale, l’uomo è fuggito dopo un ora ed è tornato a casa senza permesso.

Il fatto è avvenuto nel garage di casa nella notte tra lunedì e martedì. Il 44enne, sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio (Tso), in passato aveva avuto qualche problema di droga e probabile instabilità mentale.

Dopo esser riuscito a eludere la sorveglianza interna ed esterna, l’uomo è fuggito ed è tornato a casa della fidanzata dove le forze dell’ordine lo hanno ritrovato alle prime luci dell’alba e riportato in ospedale.


Necrologie