Cronaca
ore di apprensione a chiari

Tenta di compiere un gesto estremo, 32enne salvato dai carabinieri

Lo hanno trovato appena in tempo in un parco di Chiari con in mano un coltello. E' stato affidato alle cure dei sanitari.

Tenta di compiere un gesto estremo, 32enne salvato dai carabinieri
Cronaca Bassa, 20 Maggio 2022 ore 12:18

Ore di apprensione a Chiari per un 32enne che è uscito di casa con l’intento di compiere un gesto estremo. Per fortuna, però, i carabinieri lo hanno trovato e convinto a fermarsi appena in tempo.

Tenta di compiere un gesto estremo, 32enne salvato dai carabinieri

É successo venerdì. Erano le 22 circa quando al 112 è arrivata la chiamata da parte dei familiari del clarense, in apprensione perché lo avevano visto uscire di casa sconvolto e con un coltello. Compresi i suoi intenti suicidi, hanno subito allertato le Forze dell’ordine.

La Centrale operativa di Chiari ha messo in allerta i carabinieri della Sezione radiomobile e della Stazione di Castrezzato, che hanno subito avviato le ricerche per le vie della città. Lo hanno rintracciato appena in tempo al parco di via Turoldo, con lui il coltello con cui si era appena arrecato una ferita lieve al petto. I militari lo hanno prima tranquillizzato e convinto a tornare sui suoi passi. Affidato poi alle cure dei sanitari, è stato ricoverato in ospedale a Iseo.

L’intervento dei carabinieri ha salvato anche un uomo di 56 anni che sabato pomeriggio ha tentato di togliersi la vita lungo i binari della ferrovia di Marone.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie