Cronaca
Il caso

Temù, dopo la confessione di Mirto Milani in programma l'interrogatorio della sorella più giovane

Resta da capire a che titolo risultino essere coinvolte le sorelle.

Temù, dopo la confessione di Mirto Milani in programma l'interrogatorio della sorella più giovane
Cronaca 26 Maggio 2022 ore 11:09

Dopo la confessione del fidanzato della figlia più grande di Laura Ziliani e della stessa ragazza (Silvia 28 anni), oggi (giovedì 26 maggio) sarà la volta della più giovane delle tre figlie, Paola Zani (20 anni).

Quando

L'interrogatorio avverrà nel carcere bresciano di Verziano. Un passaggio di fondamentale importanza a seguito della confessione di Milani dopo un anno di silenzio, per capire a che titolo risultano essere coinvolte le sorelle. Stando alle prime informazioni sembrerebbe che Milani non abbia scaricato al responsabilità sulle sorelle evidenziando come siano stati tutti e tre ad agire. I tre, che, lo ricordiamo risultano essere in carcere dallo scorso 24 settembre. Gli stessi, in particolare, dopo la chiusura delle indagini, hanno chiesto di essere interrogati.  Ultimo tassello di non trascurabile importanza, il ritrovamento di una fossa collocata a pochi metri di distanza dal luogo in cui l'8 agosto scorso (esattamente tre mesi dopo la scomparsa dell'ex vigilessa di Temù l'8 maggio 2021) venne rinvenuto il corpo senza vita della donna.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie