Cronaca
OSPITALETTO/TRAVAGLIATO

Taglio del nastro per il nuovo tratto di strada che collega due paesi e la Brebemi

La cerimonia è avvenuta in occasione del patrono di Ospitaletto, ovvero san Giacomo maggiore.

Taglio del nastro per il nuovo tratto di strada che collega due paesi e la Brebemi
Cronaca Bassa, 25 Luglio 2021 ore 16:26

L'inaugurazione stamattina in via Trepola a Ospitaletto alla presenza del presidente provinciale, della cittadinanza e delle autorità locali.

Taglio del nastro per il nuovo tratto di strada che collega due paesi e la Brebemi

Una domenica mattina che, cogliendo l’occasione del del santo patrono di Ospitaletto (san Giacomo maggiore), ha visto l’inaugurazione ufficiale di via Trepola alla presenza del presidente della provincia Samuele Alghisi, del sindaco del paese Giovanni Battista Sarnico e del vicesindaco di Travagliato Christian Bertozzi.
Prima del taglio del nastro, nei pressi della cascina Voliera, è stata organizzata anche una biciclettata per raggiungere la location, con partenza dalla centrale piazza Roma.

Dopo l’introduzione del primo cittadino e delle varie autorità (tra cui anche l'assessore ai Lavori pubblici di Ospitaletto Alfonso Bordonaro), la benedizione di don Giacomo Laffranchi.

Il nodo

Il nodo stradale collega Ospitaletto a Travagliato nella zona di via Trepola, rendendosi "un’opera necessaria per migliorare la viabilità fra i due centri, alternativa al tradizionale percorso molto frequentato, oltre che strategica per il collegamento con la grande viabilità e mettere in sicurezza gli abitanti del posto. Il costo di questo ultimo intervento è stato coperto interamente da un mutuo con la banca Depositi e prestiti ed è stato di circa 385mila euro, ma che si unisce ad una serie di ulteriori interventi già realizzati in zona per un totale di circa 1 milione e 700mila euro" ha specificato Sarnico.  

Necrologie