manerbio

Taglio del nastro per il campo da calcio dell’oratorio

L'inaugurazione si terrà giovedì alla presenza del vescovo Tremolada e dei parenti di monsignor Franceschetti, ex parroco della città a cui è stata intitolata l'area.

Taglio del nastro per il campo da calcio dell’oratorio
Bassa, 07 Settembre 2020 ore 12:06

La passione per lo sport ha già ripopolato l’oratorio e ora per il nuovo campo da calcio in sintetico della struttura è tempo del taglio del nastro ufficiale.
E’ in programma per giovedì 10 settembre l’inaugurazione dell’area, costruita grazie al contributo della comunità che ha risposto alla chiamata di «Adotta una zolla per l’oratorio», progetto promosso dalla parrocchia che ha permesso di raccogliere i fondi necessari all’operazione.

Taglio del nastro per il campo dell’oratorio

Ad aprire la serata, alle 19, saranno le attività ludico motorie aperte a tutti i bambini e alle bambine dalla prima alla terza elementare e coordinate dagli istruttori della neonata Accademia Virtus.  Alle 19.30, il vescovo Pierantonio Tremolada benedirà il campo, che sarà dedicato a Monsignor Gennaro Franceschetti, parroco della comunità dal 1989 al 1997: saranno presenti anche il sindaco Samuele Alghisi e alcuni parenti del sacerdote.

Il momento sarà animato dalla banda cittadina.  Sono attesi i ragazzi che riceveranno la cresima, ai quali il vescovo rivolgerà un pensiero di incoraggiamento per vivere con decisione la preparazione alla celebrazione a ottobre.  A fare da cornice alla festa ci saranno la cucina aperta grazie alla sezione Alpini, la tombolata a cura dei volontari del parchetto e il mercatino pro oratorio. Durante la serata si svolgerà poi un Open day con attività ludico-motorie organizzato dall’Accademia Virtus Manerbio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia