Taglio del nastro alla sede Avis a Quinzano

Inaugurata la nuova sede, centro di raccolta anche per le consorelle di San Paolo, Verolavecchia e Barbariga

Taglio del nastro alla sede Avis a Quinzano
Bassa, 02 Dicembre 2018 ore 12:09

Inaugurata la nuova sede  Avis di Quinzano un arricchimento per tutte le Consorelle. Il centro di raccolta che coinvolgerà anche San Paolo, Verolavecchia e Barbariga.

Cerimonia

Inaugurata ieri la sede. Ad aprire la cerimonia la messa professata da don Piero Minelli, presenti tutti i rappresentanti della autorità e delle sezioni consorelle.

Dichiarazioni

"Con questa sede diamo un servizio ai donatori, conforme alle migliori e ultime direttive, certamente funzionale. Punto di forza dell'associazione. Oggi avere uno spazio non è facile l'augurio è che possiate gestirlo al meglio" ha sottolineato il presidente provinciale Gabriele Pagliarini.

"È un'intuizione di dieci anni fa. L'associazione dell'Avis è una associazione vitale pertanto doveva avere una sede adeguata. Grazie alla preziosa collaborazione con la presidente dell'allora presidente della Casa di Riposo Mariangela Rota, ci siamo riuniti tutti per la creazione della sede.Una sede che oggi diventa allargata, territoriale, provinciale, e che ci rende orgogliosi.  Speriamo che tanti nuovi avisini, oltre a quelli che già donano, arrivino e donino per la vita degli altri" ha sottolineato il primo cittadino Andrea Soregaroli. 

TORNA ALLA HOME

Necrologie